Massa gestisce senza infamia nè gloria una partita caratterizzata da pochi episodi e ritmi non aggressivi.
La Roma incassa un poker di ammonizioni: De Rossi (30') per fallo su Santander, Cristante (33') per un duro interento su Svanberg, Fazio (62') per uno spintone assestanto a Santander al limite dell'area, Pellegrini (79') per un tentativo di rovesciata che sfocia in un calcio in testa a Nagy.
Al 52' Massa si dimostra clemente nei confronti di Cristante non espellendolo dopo aver commesso un secondo fallo da ammonizione su Svanberg.
Tra le fila del Bologna, invece, vengono sanzionati con il giallo Mbaye (92') per perdita di tempo e De Maio (93') per una brutta entrata su Florenzi.

Voto: 5,5

Sezione: Pagelle&Moviola / Data: Mar 25 settembre 2018 alle 09:10
Autore: BN Redazione
Vedi letture
Print