Skorupski 5,5 - Attento su La Gumina, reattivo sulla bordata di Viera. Tuttavia l'uscita a vuoto sul gol di Bonazzoli è da film horror e consegna alla sua squadra un finale di sofferenza. 

Tomiyasu 6 - Altra buona partita del giapponese, bravo a limitare le incurisioni degli esterni doriani. 

Bani 6,5 - Assente contro la Juve per squalifica, l'ex Chievo si riprende il posto da titolare al centro e risulta ancora una volta il migliore della linea difensiva. Due salvataggi importanti evitano lo svantaggio. 

Danilo 6 - Parte un pò in sordina rischiando su La Gumina, cresce alla distanza. Sfiora la rete di testa

Dijks 6 - Buon primo tempo, ripresa meno brillante. Dopo 9 mesi di inattività ha bisogno di riprendere confidenza col campo.

Poli 5,5 - La Samp è molto fisica in mezzo al campo e il capitano rossoblù fatica a trovare le giuste misure.. Esce per infortunio. Dal 54' Schouten 6,5 - Al rientro dopo la squalifica, l'olandese alza il livello di qualità del centrocampo. 

Medel 6 - In difficoltà dall'inizio, non ha ancora la condizione fisica ottimale. Tuttavia il cileno si fa sentire lì in mezzo al campo e fin quando rimane sul rettangolo di gioco lotta su ogni palla. Dall'83' Dominguez s.v. - Non ha il tempo di incidere, nel recupero si sacrifica per aiutare la squadra. 

Orsolini - Per più di un'ora Murru e Colley a turno lo tengono a bada. Poi basta una giocata sullo stretto delle sue per conquistare il rigore e cambiare le sorti del match. Sigla il raddoppio facendosi trovare pronto sul cross di Barrow. Prezioso.

Soriano 6 - Tocca molti palloni, tenta la conclusione senza fortuna. Aiuta la squadra in fase di non possesso. Dall''87' Svanberg s.v. - Pochi minuti in campo, ingiudicabile.

Sansone 6 - E' il più prositivo dei suoi fin quando resta in campo: suo l'unico tiro nello specchio del Bologna ad impegnare seriamente Audero. Dal 54' Barrow 7,5 - Il gambiano entra e cambia radicalmente la partita: rigore realizzato con estrema freddezza, assist perfetto per il raddoppio di Orsolini dopo un'incursione in area, palo con un bellissimo tiro a giro dal limite. Dirompente. 

Palacio 6 - L'argentino non è al meglio ma i suoi movimenti ad allargare la difesa sampdoriana sono preziosi per gli inserimenti senza palla dei compagni. Dall'87' Cangiano s.v. - Alla sua seconda presenza stagionale, non ha il tempo di mettere in mostra le sue qualità. 

Mihajlovic 6,5 - Per quasi un'ora il suo Bologna fatica a trovare il guizzo giusto. La cambia dalla panchina, gli ingressi di Schouten e Barrow sono determinanti. Tre punti fondamentali per tenere vivo il sogno settimo posto.

Sezione: Pagelle&Moviola / Data: Dom 28 giugno 2020 alle 22:06
Autore: Luca Nigro / Twitter: @@luca_nigro
Vedi letture
Print