Skorupski 5,5 - Poco impegnato fino all'80' quando si distende sul destro velenoso di Grassi. Negli ultimi 10 minuti va in palla come il resto della squadra. Sbaglia l'uscita su un corner e per poco non permette a Inglese di segnare. Sul pareggio del Parma non tenta nemmeno l'uscita mandando in difficoltà Tomiyasu.

Tomiyasu 6 - Bene a destra, ottimo da centrale di sinistra.  Assiste Soriano nell'azione del raddoppio ma ha la grave colpa di farsi anticipare da Inglese sul pareggio del Parma. Prestazione macchiata.

Bani 6 - Perde un paio di palle in uscita pressato da Kucka ma fin quando rimane in campo soffre poco gli avanti biancoscudati. Esce sul finire del primo tempo per un infortunio muscolare. Dal 44' Mbaye 6 - Al rientro dopo l'infortunio, il senegalese regge l'urto. Salva sulla linea il tiro di Inglese destinato a insaccarsi dopo la maldestra uscita di Skorupski.

Danilo 6,5 - Rientra dopo il riposo con il Sassuolo e di testa, con la fascia di capitano sul braccio, trafigge Sepe all'alba del match. Dietro si fa sentire e gli attaccanti ducali soffrono la sua personalità.

Dijks 6 - Nel primo tempo ha vita facile perchè Darmian spinge poco. Qualche problemino dopo l'ingresso di Kulusevski ma nel complesso se la cava.

Medel 7 - Il cileno gioca una gara di alto livello, anche in fase di impostazione. Dal 91' Ruffo Luci s.v. - All'esordio in serie A assiste dal campo alla clamorosa rimonta del Parma.

Dominguez 7 - E' ovunque, propone e si propone. Quando ha palla è elegante, in difesa è arcigno anche nei contrasti. Ne prende tre di testa nella propria area. Prezioso. Dal 77' Svanberg 6 - Impegna subito Sepe con un bel destro.

Orsolini 6 - E' ancora lontano dalla condizione migliore. Ha il merito di servire l'assist su corner a Danilo per il gol del vantaggio. Dal 77' Skov Olsen 5,5 - Non si percepisce la sua presenza in campo.

Soriano 7 - Contro il Sassuolo si era sentita la sua mancanza. Segna con un perfetto sinistro dal limite, orchestra quasi tutte le azioni d'attacco dei suoi.

Sansone 5,5 - Si muove molto, svaria tra il centro e la sinistra d'attacco. A volte è troppo egoista e sbatte sui difensori avversari. Dal 77' Palacio 6 - Sfiora il terzo gol con un chirurgico destro dal limite.

Barrow 6,5 - Impegna Sepe dopo un minuto di gioco, in progressione è impressionante e i difensori parmensi faticano a contenerlo.

Mihajlovic 6 - La sua squadra ha un grande approccio alla gara e per lunghi tratti governa il gioco. Il calo mentale nel finale è però pesante da digerire.

Sezione: Pagelle&Moviola / Data: Dom 12 luglio 2020 alle 22:04
Autore: Luca Nigro / Twitter: @@luca_nigro
Vedi letture
Print