Skorupski 7 - Quattro interventi decisivi, due su Lukaku, uno su de Vrij e Sanchez. In molte uscite blocca in sicurezza, non può nulla sui gol. Sul raddoppio di Hakimi riesce a deviarla ma non ad evitare la rete. Il migliore.

Medel 6 - Schierato da centrale di destra, nel primo tempo ci mette pù di una pezza nelle falle che si aprono nella retroguardia rossoblù. Bello il salvataggio su Gagliardini, cala alla distanza. Dal 63' Dominguez 6 - Entra e serve subito l'assist a Vignato inserendosi alla perfezione in area senza palla.

Danilo 5,5 - Lukaku è un cliente scomodo e il brasiliano fa quel che può contro un attacco di forza e talento.

Tomiyasu 5 - Sul primo gol di Lukaku sbatte contro il belga, nel raddoppio di Hakimi si perde il taglio del marocchino non riuscendo ad intervenire sul successivo lancio di Brozovic. Da terzo centrale di sinistra fatica più del dovuto. 

De Silvestri 5,5 - Il primo gol nerazzurro nasce dalla sua parte lasciando troppo spazio a Perisic. Prova ad interpretare il ruolo di quinto come può ma meglio quando passa nuovamente a quattro. 

Schouten 5,5 - Gioca con la solita eleganza ma a volte con troppa leziosità. Perde qualche palla evitabile.

Svanberg 5,5 - Ci prova un paio di volte da calcio da fermo senza successo, fatica ad imporsi in mezzo alle maglie nerazzurre. Dal 63' Vignato 6,5 - Segna dopo tre minuti dal suo ingresso in campo riaprendo parzialmente la gara. Nel finale per ben due volte sfiora il 3-2. Ragazzo con grande personalità.

Hickey 5 - Schierato da quinto di sinistra, soffre le sgroppate i Hakimi. Regala all'Inter un contropiede sanguinoso che per poco Lukaku non tramuta in rete. Cerca disperatamente la chiusura in occasione del raddoppio interista, rischia il doppio giallo per una trattenuta ad Hakimi prima del cambio. In difficoltà. Dal 63' Khailoti 5,5 - Esordio assoluto in campionato per il giovane terzino della Primavera. Si sistema sulla sinistra e subisce la giocata di Hakimi che parte indisturbato verso la terza rete nerazzurra.

Soriano 5,5 - Parte sulla trequarti dietro le due punte ma fatica a trovare il giusto guizzo. Imbrigliato per più di un'ora tra le maglie nerazzurre, si muove meglio quando torna nella sua abituale posizione.

Barrow 5 - Ci prova due volte nel primo tempo ma spara a salve. Suo il cross che da il là al gol dei suoi ma non trova mai il guizzo giusto e non riesce mai a saltare l'uomo. A tratti irritante. Dal 79' Rabbi s.v. - Entra e si sistema sull'out di destra quando ormai la partita è incanalata sui binari nerazzurri.

Palacio 6 - In area gli arrivano pochissimi palloni e in uno die pochi trova la giocata di prima per Dominguez che assiste Vignato per il gol dei rossoblù. Per il resto viene a prendere palla anche vicino alla metà campo cercando di inventare qualcosa. Dal 79' Vergani s.v. - Esordio anche per lui proprio contro la squadra che lo ha cresciuto.

Mihajlovic 5,5 - Alla vigilia si arrabbia parlando di qualche "talpa" all'interno dello spogliatoio. Poi però mette in campo il 3-4-1-2 che aveva provato in settimana e la squadra non risponde come ci si aspettava. Per più di un'ora subisce senza mai fare male all'Inter. Meglio quando i suoi tornano al vecchio 4-2-3-1.

Sezione: Pagelle / Data: Sab 05 dicembre 2020 alle 23:03
Autore: Luca Nigro / Twitter: @@luca_nigro
Vedi letture
Print