Da Costa 6 - Poco impegnato, sicuro quando chiamato in causa. Bene nelle uscite.

De Silvestri 5,5 - La Fiorentina attacca spesso dalla sua parte e a turno Castrovilli, Ribery e Venuti mettono in difficoltà l'esterno. Suo il lancio per Palacio svirgolato da Pezzella. Esce alla fine del primo tempo per un problemino fisico. Dal 46' Paz 6,5 - Entra con la giusta concentrazione compiendo un paio di interventi importanti. In netta crescita.

Danilo 6,5 - Molte azioni partono dai suoi piedi, dirige con autorevolezza la retroguardia.

Tomiyasu 6 - Da centrale fatica a prendere le misure a Vlahovic, riuscendo tuttavia a contenerlo. Dirottato sulla fascia dopo l'uscita di De Silvestri, si esprime con maggiore fluidità

Dijks 6,5 - Spinge sia nel primo che nel secondo tempo. Un paio di cross interessanti mettono in crisi la difesa viola. Provvidenziale un suo salvataggio di testa nel finale ad anticipare la stoccata in porta di Lirola. Ritrovato.

Schouten 6,5 - L'olandese parte un pò in sordina ma col passare dei minuti sale in cattedra e diventa un pulitore di palloni. Dall'87' Poli s.v. - Dentro nei minuti finali. Ingiudicabile

Dominguez 7 - Il migliore dei suoi. Se fino ad oggi l'argentino si era fatto preferire quando era subentrato a gara in corso, stavolta inverte i fattori sciorinando una prestazione di livello a tutto campo. Grande qualità nelle geometrie, inserimenti senza palla e ottima interdizione. Il salvataggio su Vlahovic a due passi dalla porta vale come un gol. Dall'88' Svanberg s.v. - Vedi Poli.

Orsolini 5,5 - Un gol annullato in avvio per offside, qualche buona giocata e un bel tiro a giro dal limite che sfiora il palo. Cala alla distanza complice una condizione fisica ancora non ottimale. Dal 75' Skov Olsen 5,5 - Ritrova il campo quasi tre mesi dopo l'ultima volta portandosi dietro i timori del fastidioso infortunio. 

Soriano 6 - Va a sprazzi, meglio in fase di non possesso. Ha sul sinistro la palla del vantaggio ma il suo tiro dal limite è di facile lettura.

Barrow 5 - Il gambiano per un'ora gioca in una posizine un pò più centrale, anche per permettere le sgroppate di Dijks. Poi prova a combinare qualcosa ma spara a salve e fatica a saltare l'uomo. Involuto.

Palacio 5 - Tanto movimento e lavoro a servizio della squadra ma davanti la porta non riesce a far male anche stavolta. Due grandi occasioni capitate nel primo tempo sul piede dell'argentino, in entrambi i casi ipnotizzato da Dragowski. Errori, soprattutto il primo, che pesano. Spuntato. Dal 75' Vignato 5,5 - E' stato uno dei migliori di dicembre, subentra a gara in corso e nei 20 minuti finali è costretto a giocare sulla difensiva.

Mihajlovic 6,5 - Quattro pareggio consecutivo ma soprattutto zero gol subiti per la seconda volta in questo campionato. La sua squadra si fa preferire per gran parte della gara alla Fiorentina, gioca con equilibrio e attenzione. Giusta anche la gestione dei cambi in vista degli altri due impegni ravvicinati con Udinese e Genoa.

Sezione: Pagelle / Data: Dom 03 gennaio 2021 alle 17:09
Autore: Luca Nigro / Twitter: @@luca_nigro
Vedi letture
Print