Skorupski 6 - Sui gol non ha colpe. Poco impegnato in interventi importanti, si fa trovare pronto sul tiro-cross di Ounas.

De Silvestri 6 - Come tutta la difesa, si fa trovare impreparato sul primo gol dei sardi. Poi prende le misure a Sottil e cresce alla distanza.

Danilo 6,5 - Duello complicato con Simeone ma il salvataggio sul colpo di testa di Pavoletti vale quanto a un gol.

Tomiyasu 5,5 - Sulla prima rete del Cagliari ,per ben due volte, lascia due metri a Joao Pedro. Si fa infilare come tutta la difesa sul raddoppio di Simeone. Nel finale riesce a trovare l'attenzione che gli era mancata nella prima parte di match.

Hickey 6,5 - Tiene botta su Nandez riuscendo a non farsi sopraffare dall'argentino. Va in difficoltà con l'ingresso di Ounas. Il ragazzo scozzese dimostra comunque del carattere.

Schouten 6 - Altra buona gara in mezzo al campo, mezzo voto in meno sulla marcatura larga su Simeone che porta il Cagliari avanti per la seconda volta.

Svanberg 6 - In mezzo al campo fa valere il suo fisico, tenta più volte il tiro impegnando Cragno in corner. Appoggia la palla a Barrow per la rete del 3-2. Segue malamente Zappa e si fa superare con troppa facilità nel raddoppio sardo. Dall'82' Dominguez s.v. - Aiuta la squadra nel maggior momento di pressione dei sardi. 

Orsolini 6 - Buoni spunti e l'assist di testa intelligente che libera Soriano al tiro per la rete del pareggio. Sbaglia però il passaggio in uscita permettendo al Cagliari di imbastire l'azione del primo vantaggio.

Soriano 7,5 - Quarta rete e terzo assist stagionale a suggello di un'altra prestazione sontuosa. Impeccabile.

Barrow 8 - E' dentro la partita sin dai primi minuti. Spara a salve le prime due volte, Cragno non ha problemi. a neutralizzare le sue conclusioni. Poi esplode la sua qualità e il destro, trafiggendo il portiere sardo due volte imparabilmente. A tratti si è rivisto l'attaccante incontenibile della scorsa stagione. Micidiale. Dall'89' Vignato s.v. - Pochi minuti in campo e altrettanti palloni toccati.

Palacio 6,5 - Svaria molto e si scambia di posizione con Barrow. Prezioso anche in fase di non possesso con un paio di recuperi importanti. Cragno gli nega il gol con un grandissimo intervento. Dall'82' Denswil s.v. - Si sistema da terzino sinistro pemrettendo ad Hickey di avanzare e rifiatare sulle folate di Ounas e Faragò.

Mihajlovic 7 - La difesa conintua a subire gol e a collezionare errori. Con la rosa ridotta all'osso per via dei tanti infortuni, ritrova però le reti di Barrow e nel finale coi cambi si copre per difendere tre punti fondamentali. Stavolta ha ragione lui.

Sezione: Pagelle / Data: Sab 31 ottobre 2020 alle 23:15
Autore: Luca Nigro / Twitter: @@luca_nigro
Vedi letture
Print