Jerdy Schouten non usa mezzi termini per commentare la sconfitta contro la Lazio, con uno sguardo rivolto, però, al futuro: “È stata una gara difficile: nel primo tempo abbiamo fatto più fatica, nel secondo invece abbiamo giocato meglio, creando più occasioni che però non siamo riusciti a concretizzare. Siamo stati anche un po’ sfortunati ma sapevamo che la Lazio sarebbe stata un avversario difficile. Ora ci aspetta la gara con la Juventus: non sarà facile ma noi ragioniamo partita per partita. Sappiamo che possiamo giocarcela con chiunque se facciamo quello che ci chiede il mister. L’Europa? Dobbiamo crederci, sappiamo che è un’impresa difficile ma ci proveremo fino all’ultimo”.

Sezione: News / Data: Sab 29 febbraio 2020 alle 19:19
Autore: Tiziano De Santis
Vedi letture
Print