Riccardo Orsolini, dopo la bella prestazione messa a referto contro il Lecce al netto anche della prima doppietta realizzata in A, analizza la gara del Via del Mare in mixed zone: “Oggi è stata una partita molto positiva per me, sono contento anche se poi nel finale abbiamo rischiato. Non possiamo permetterci questi cali di tensione. Il mister con Medel? Non si sono capiti dopo uno screzio con Tachtsidis ma nello spogliatoio si sono chiariti subito, le cose che succedono in campo rimangono lì. Il mister mi gestisce benissimo, io lo chiamo: 'bastone e carota'. Mi sta lanciando, è una persona fondamentale per me. Davanti ci troviamo bene, già dall’anno scorso. Abbiamo degli automatismi già rodati, quindi è uno spettacolo giocare coi miei compagni in attacco".

Sezione: News / Data: Dom 22 dicembre 2019 alle 19:12
Autore: BN Redazione
Vedi letture
Print