Sinisa Mihajlovic ha parlato ai microfoni di Sky Sport del momento attuale e del suo futuro: “Sapevo che ci sarebbero stati un sacco di cambiamenti. L’anno scorso per colpa del Covid, quelli che volevano cambiare non hanno cambiato e quelli che hanno cambiato hanno fatto male visto che non c’era preparazione. È normale che quest’anno ci siano dei cambiamenti: sorprende quello di Conte ma gli altri ce li si poteva aspettare. Personalmente in Italia si sta bene ovunque. Se sto a Roma, se sto a Milano, se sto a Bologna, se sto a Genova sto bene. Sono uno zingaro di natura e sto bene da tutte le parti, specialmente in Italia. È un paese bellissimo e ogni città ha qualcosa di particolare e bello”. 

Sezione: News / Data: Ven 28 maggio 2021 alle 18:10
Autore: Luca Nigro / Twitter: @@luca_nigro
Vedi letture
Print