Ecco le parole di Sinisa Mihajlovic alla vigilia della gara di domani sera con il Cagliari: “Se riusciremo a battere il Cagliari saremo salvi al 90%, forse più. Giocando come contro la Lazio le probabilità di un buon risultato saranno alte. Dopo potremmo cominciare a toglierci quelle soddisfazioni che la squadra meriterebbe per come gioca. Medel al massimo ha 15 minuti nelle gambe, Dijks è in forse quindi siamo in difficoltà numerica. Soumaoro però per fortuna ci ha dato solidità e faccio i complimenti a Bigon per averlo preso anche se quando è arrivato c'era scetticismo. Ora sono curioso di vedere Antov. A Sanremo potrei non prendere le note alte se domani sera dovrò urlare. Giovedì mattina comunque faccio allenamento poi parto: ho visto che da Bologna a Sanremo sono quattro ore e mezza di macchina. Come andare a Belgrado".

Sezione: News / Data: Mar 02 marzo 2021 alle 15:07
Autore: Luca Nigro / Twitter: @@luca_nigro
Vedi letture
Print