Le riflessioni di Riccardo Bigon sul mercato del Bologna rilasciate a Sky Sport: "Per Arnautovic siamo in una fase di trattativa aperta e, in quanto tale, presuppone un batti e ribatti. Difficile dire quando si concluderà. Abbiamo anche delle alternative che in questo momento stiamo tenendo in secondo piano. Rispetto all'operazione che ci era stata proposta sono cambiati dei termini, di conseguenza sono cambiate anche le nostre esigenze e le nostre risposte. Quando cambiano le carte in tavola, bisogna riadattarsi e capire fino a che punto spingere. Per Tomiyasu le squadre interessate sono almeno tre e noi non abbiamo l'urgenza di vendere. Quando chiama la Premier League, chiaramente, per un giocatore è difficile rimanere indifferente ma noi vogliamo aspettare che le condizioni siano favorevoli sia per noi che per il ragazzo".

Sezione: Calciomercato / Data: Mar 20 luglio 2021 alle 16:02
Autore: Luca Nigro / Twitter: @@luca_nigro
Vedi letture
Print