CARLINO - Il nuovo Pulgar quasi come Messi e Benzema: bomber e trascinatore

21.04.2019 11:01 di BN Redazione   Vedi letture
Fonte: Resto del Carlino

Sulla salvezza del Bologna c'è sempre più la firma di Erick Pulgar. Come evidenzia il Resto del Carlino, il centrocampista cileno è il vero trascinatore dei rossoblù e si è preso con i fatti il ruolo di leader. Pulgar è anche l’uomo dei record: con il Chievo, segnando due rigori in tre minuti, aveva accostato il suo nome a quelli di Baggio e Signori. Con la Sampdoria fa di più: segna su punizione il sesto gol della sua stagione, tutti da palla inattiva e tutti nelle ultime 7 giornate. Il cileno raggiunge così Santander a quota 6 reti, diventando il miglior marcatore della squadra. Non solo. E’ pure uno dei migliori marcatori d’Europa da inizio marzo a oggi. Solo tre giocatori  in questo lasso di tempo hanno segnato più di lui nei cinque maggiori campionati europei e i nomi sono prime firme del calcio mondiale: Lionel Messi, Robert Lewandowski, 8 reti a testa, e Karim Benzema del Real Madrid.