CARLINO - Ambrosini: "Il Bologna gioca molto meglio. Palacio? Se fossi in lui rinnoverei subito"

 di BN Redazione articolo letto 232 volte
Fonte: Resto del Carlino

Massimo Ambrosini, ex colonna del centrocampo del Milan e oggi commentatore Sky, in una lunga intervista rilasciata al Resto del Carlino, ha toccato tanti temi in vista del match di domenica sera a San Siro. Si parte da una valutazione sul Bologna attuale e su Rodrigo Palacio: “Il Bologna quest’anno gioca molto meglio rispetto all’anno scorso, perché alla qualità che già aveva sta unendo molta consapevolezza. Nella passata stagione aveva un’idea di gioco che voleva provare a mettere in pratica, ma gli mancava la concretezza. Quest’anno c’è più lucidità e serenità. Palacio? Rodrigo è un grande professionista. Ma da solo non basta, anche se con l’esempio si può tirare dietro gli altri. E’ giusto dire che stanno crescendo tanto anche i Pulgar, i Donsah, per tacere di Verdi. Diciamo che Palacio è la ciliegina sulla torta. Il Bologna vuole rinnovargli il contratto? Al suo posto non ci penserei un secondo. A me capitò alla Fiorentina, alla stessa età: all’inizio dissi che ci volevo pensare, poi quando mi decisi era la Fiorentina che non era più interessata".