Sinisa Mihajlovic ha parlato alla vigilia di Bologna-Torino. Ecco le sue parole: “La Superlega non penso sia una cosa bella: i ricchi diventano sempre più ricchi e i poveri più poveri. Non è questo lo spirito dello sport, è tutta una questione di soldi. Penso sia giusto fare un campionato senza quelle tre squadre e lo direi anche se ne allenassi uno. Ora però penso alla partita con il Torino che è più forte del Bologna e potrebbe lottare per l'Europa: stasera niente ritiro ma non significa che non voglia vincere. Domani voglio prendere i tre punti decisivi per la salvezza. Tomiyasu non so quando tornerà, farò qualche cambio nei reparti in cui è possibile. Saputo? Ci siamo parlati e lo rifaremo prima che vada via. Ho due anni di contratto ma il mio futuro è domani: il resto non dipende solo da me”.

Sezione: News / Data: Mar 20 aprile 2021 alle 20:02
Autore: Luca Nigro / Twitter: @@luca_nigro
Vedi letture
Print