Alla vigilia di della gara di domani sera al Dall'Ara contro l'Inter, Sinisa Mihajlovic ha presentato la sfida coi nerazzurri. Ecco le sue parole: “L'unico positivo al Covid è Skorupski, siamo un po' in difficoltà con i terzini anche perchè Dijks e Tomiyasu sono in diffida. Domani incontriamo una squadra molto forte, ma possiamo metterli in difficoltà se non sbaglieremo atteggiamento. Dobbiamo giocare sui loro difetti, sono curioso di vedere il duello tra Soumaoro e Lukaku. Ho insistito tanto sugli errori commessi recentemente nel primo tempo e me ne meraviglio. Prima di Crotone la società voleva anche mandare la squadra in ritiro un giorno prima, ho chiesto di evitarlo ma abbiamo sbagliato lo stesso. Spero non accada più. Soriano? Mancini forse non è così attento al Bologna altrimenti lo avrebbe fatto giocare. Roberto è il miglior centrocampista italiano per rendimento e invece è rimasto in tribuna per tre partite, non mi è sembrato giusto. Non lo meritava, fossi stato in lui me ne sarei andato dal ritiro. Skov Olsen si è svegliato, vediamo se resta sveglio. Medel al Boca? Non lo so ma gli ho chiesto di portarmi la maglia”.

Sezione: News / Data: Ven 02 aprile 2021 alle 18:08
Autore: Luca Nigro / Twitter: @@luca_nigro
Vedi letture
Print