Danilo Larangeira dall'1 luglio non sarà più un giocatore del Bologna, come comunicato qualche giorno fa dal club. In un'intervista rilasciata al Corriere dello Sport, l'ormai ex difensore rossoblù ha ammesso di aver voluto continuare a giocare con la maglia del Bologna. Ecco le sue parole: "Volevo ancora un anno di contratto, potevo dare una mano. Ho aspettato fino all'ultima partita ma non mi hanno mai chiamato. Non so cosa passa nella loro testa. Mihajlovic? Magari va via, magari vuole fare un altro tipo di calcio. Non lo so. Sinisa ha sempre chiesto un attaccante e un difensore, adesso servono una punta e due difensori ma non voglio creare polemiche. Mi hanno sempre trattato bene e spero che il Bologna trovi due difensori e due prime punte forti per poter fare un campionato nella parte sinistra della classifica. I bolognesi sono tutte persone serie, brave persone. Bologna merita tutto".

Sezione: News / Data: Dom 30 maggio 2021 alle 15:25
Autore: Luca Nigro / Twitter: @@luca_nigro
Vedi letture
Print