Secondo quanto riportato dalla Gazzetta dello Sport, Marco Di Vaio e il team manager del Bologna Tommaso Fini hanno salvato la vita a una signora sessantaquattrenne cardiopatica. È successo ieri durante il sopralluogo del club a Pinzolo, provincia di Trento, allo scopo di organizzare il mini ritiro estivo. Da quello che si è potuto ricostruire, Di Vaio (oggi capo scouting del Bologna) e Fini si sono accorti che la signora mentre passeggiava col marito si stava accasciando al suolo. Fermata la macchina e dopo aver chiamato l’ambulanza, Fini ha praticato il massaggio cardiaco per rianimare l’anziana signora che oggi è stata considerata fuori pericolo anche per l’intervento, improvvisato ma tempestivo, dei due tesserati del Bologna.

Sezione: News / Data: Ven 10 luglio 2020 alle 22:21
Autore: Luca Nigro / Twitter: @@luca_nigro
Vedi letture
Print