Ecco il pensiero di Riccardo Bigon al termine della gara di Udine: "Stiamo zitti e rispettiamo sempre il lavoro degli arbitri ma non penso che esista una spiegazione al mancato rosso per Samir. È un po’ dall’inizio dell’anno che non abbiamo episodi a favore, vedremo più in là cosa succederà. Abbiamo iniziato bene facendo la partita che dovevamo fare, poi è chiaro che dopo il gol subito la partita è cambiata: loro hanno fatto il gioco sporco e in ripartenza che dovevano fare e noi abbiamo avuto difficoltà. Usciamo da tre partite che ci lasciano l’amaro in bocca: questo ci indica che dobbiamo fare qualcosa in più ma questo non cancella le cose importanti che abbiamo fatto in questo primo periodo. I ragazzi vanno comunque sostenuti. Alla fine Soriano è stato espulso, probabilmente è volata qualche parola di troppo ma non so bene quello che è successo. Guardo la prestazione non l’episodio. È stato bravo Okaka a sfruttare l’occasione. Mi aspettavo di venire a Udine e fare punti. Purtroppo è un periodo che non ci va molto bene ma lo supereremo".

Sezione: News / Data: Dom 29 settembre 2019 alle 17:31
Autore: BN Redazione
Vedi letture
Print