Mitchell Dijks è da poco rientrato a Casteldebole dopo il lungo infortunio al dito del piede che lo ha tenuto lontano dai campi di gioco per oltre 5 mesi visto che il terzino olandese non gioca una partita vera dal 22 settembre scorso. A marzo era pronto per andare in panchina contro la Juventus, ma il Coronavirus ha rinviato tutto. Nel periodo di quarantena Dikjs si è allenato in patria perdendo ben 5 kg. Adesso serve che l'olandese torni quello dello scorso anno ma il Bologna non ha più molto tempo per aspettarlo. Come riporta la Gazzetta dello Sport, se il campionato dovesse ripartire o Dijks torna quello di prima oppure verrà messo in secondo piano. In questo senso il mercato dei rossoblù comincia già ad ingranare e Walter Sabatini sta valutando i profili di Kolarov e Marchiza. Uno dei due potrebbe diventare il nuovo terzino sinistro di Mihajlovic.

Sezione: Calciomercato / Data: Dom 17 maggio 2020 alle 15:51
Autore: Luca Nigro / Twitter: @@luca_nigro
Vedi letture
Print