REPUBBLICA - Fra Destro e Donadoni nessun dissidio: in questo momento c'è bisogno del numero 10

 di BN Redazione articolo letto 154 volte

Secondo quanto riportato dalla Repubblica, fra Destro e Donadoni, nelle ultime settimane, non ci sarebbero stati particolari dissidi, semplicemente, il tecnico bergamasco, gli preferisce chi in allenamento dà qualcosa in più. Nè sarebbe la prova l'ingresso a San Siro del duo Falletti-Avenatti al posto del numero 10. Una situazione quasi paradossale, anche perché, dal 20 Novembre in poi, Destro ha segnato 5 gol pesanti, che hanno contribuito, in modo decisivo, all'attuale posizione in classifica della squadra. Ed in questo momento di difficoltà, con l'assenza di Verdi, ci sarà bisogno ancora del centravanti ex Roma.