COR SPORT - Zanetti: "Deluso da Morandi. Sento che Saputo si è un po' stufato"

25.02.2018 11:00 di BN Redazione articolo letto 1655 volte
Fonte: Corriere dello Sport

Intervista a tutto tondo del Corriere dello Sport all'ex presidente rossoblù Massimo Zanetti che spiega: "Non sono rimasto tanto deluso dal Bologna, ma dai tifosi. Quello che è capitato all'epoca di Tacopina ha dell'incredibile. Non sono stati riconoscenti. Venni coinvolto. Ci rimasi male soprattutto per quello che accadde con Morandi. Venne qui nel mio ufficio: lui e gli altri soci firmarono un documento in cui mi cedevano la società e con quelle firme ero già al 60%. Poi dovevano replicare l'atto all'assemblea dei soci: Morandi non si presentò e Guaraldi non disse nulla. Ho ancora il documento in cassaforte. Potevo denunciarli ma non feci niente. E mi fecero fare quella brutta figura a Vicenza prima di una partita del Bologna in cui mi fecero parlare da presidente. E poi mi girarono le spalle. Non c'è nessun problema con Saputo che di soldi ne ha messi. Non capisco perchè un signore di Montreal abbia preso il Bologna. Da quello che sento si è già un po' stufato. Ora va fatto un aumento di capitale di 30 milioni e forse il poco entusiasmo nasce da questo: alla fine ci avrà messo 150 milioni. Il nuovo Dall'Ara? Mah".