COR SPORT - Donadoni e Gattuso, due bandiere rossonere dal destino diverso

 di BN Redazione articolo letto 59 volte

Il Corriere dello Sport sottolinea come quella di domenica, a San Siro, sarà una partita speciale. Perché in panchina siederanno due bandiere del Milan che fu, e che hanno lasciato ricordi indelebili a Milano, sponda rossonera. Rino Gattuso e Roberto Donadoni. Il primo è riuscito a completare il percorso, passando da leggenda sul campo a potenziale salvatore del Milan anche da bordocampo. Cerchio che invece non è mai riuscito a chiudere il mister del Bologna, uscito anche due anni fa, il 6 Gennaio del 2016 (0-1 per i rossoblù con Giaccherini) fra gli applausi del pubblico rossonero, che ne apprezza indubbiamente le qualità anche in panchina, ma che domenica se lo ritroverà, ancora una volta, contro.