COR BO: Santander-Piatek, volti di mercati diversi

10.09.2018 10:15 di BN Redazione articolo letto 260 volte

Geona - Bologna sarà l'occasione per vedere all'opera due centravanti neofiti della Serie A con un inizio di campionato diametralmente opposto: Federico Santander, incapace di segnare nei primi 270 minuti di campionato (record storico rossoblù) e Krzystof Piatek (si legge Piontek), attuale capocannoniere del torneo insieme a Benassi con 7 gol all'attivo tra campionato e Coppa Italia.

La differenza di rendimento per ora è resa spietata dalle cifre di acquisto e stipendio dei due attaccanti: il classe '91 paraguaiano è costato al Bologna 6,5 milioni e un quadriennale da un milione a stagione, mentre Piatek (classe 1995) è costato 4 milioni più uno di bonus con ingaggio della stessa durata da 450.000 euro a stagione, meno della metà del 'Ropero'.