COR BO - Garics: "Per il Bologna retrocedere sarebbe stato un danno enorme"

24.05.2019 10:00 di BN Redazione   Vedi letture
Fonte: Corriere di Bologna

Gyorgy Garics ex terzino di Napoli e Bologna, alla vigilia della sfida tra le due squadra ha parlato al Corriere di Bologna: "Non penso che i rossoblù potessero puntare a qualcosa più della salvezza anche se nessuno avrebbe desiderato una stagione così sofferta. Il Napoli invece sperava di vincere ma deve confrontarsi con un avversario che ha i mezzi e la potenza per crescere sempre: può esserci qualche rammarico per essere usciti dalla Coppa Italia. Quanto è stato difficile salvare questo Bologna? Fino a marzo non ci si poteva aspettare di essere salvi con un turno di anticipo. Grazie al lavoro sul mercato di gennaio e al cambio di allenatore però la squadra ha raddoppiato i punti fatti nel girone d'andata con un percorso degno della corsa all'Europa. Retrocedere sarebbe stato un danno enorme per la proprietà".