COR BO - Amoroso: "Sembra un altro Bologna, ora gioca come un gruppo che deve salvarsi"

12.04.2019 11:22 di BN Redazione   Vedi letture
Fonte: Corriere di Bologna

Christian Amoroso, ex centrocampista di Fiorentina e Bologna, in un'intervista al Corriere di Bologna ha parlato in vista dell'imminente sfida tra le due squadre: "Fino a qualche anno fa era la sfida tra passato e presente, adesso è un incontro tra due società e città che ho amato in modo particolare: Firenze mi ha formato come calciatore ma mi sono affermato davvero a Bologna. Domenica si affronteranno due realtà con motivazioni differenti: i viola cercano il riscatto, i rossoblù vanno a caccia della salvezza. Le tensioni della settimana possono pesare sulla Fiorentina? La squadra ha vissuto una situazione particolare ma in genere il nuovo tecnico porta spesso un cambiamento positivo. Montella rispetto a Pioli punta più sulla qualità che sul ritmo. I tifosi invece credo siano amareggiati e sbalorditi. Il cambiamento del Bologna? Sono cambiati l’atteggiamento e la voglia di una squadra che, nettamente migliorata dagli innesti di gennaio, ora gioca davvero come un gruppo che deve salvarsi interpretando ogni partita come se fosse l’ultima. Sembra un altro Bologna ma giocare con l’acqua alla gola non è facile perché non puoi mai permetterti passi falsi".