CARLINO - We Love Football ha il Brasile nel cuore

19.04.2019 09:40 di BN Redazione   Vedi letture
Fonte: Resto del Carlino

Il Resto del Carlino odierno riprende le parole dell'organizzazione del torneo "We Love Football", arrivato alla quarta edizione. Marco Antonio De Marchi evidenzia: "Mi batte il cuore vedere rappresentate parti del mondo a Bologna, la città che mi ha adottato. È vivo il ricordo altresì del giovane portiere Christian Esmerio Candido, il ragazzo del Flamenco che perse la vita a causa di un incendio al centro sportivo della società brasiliana". I rossoblù intanto ritrovano la vittoria con i giapponesi dello Shonan Bellmare mantenendo qualche speranza di qualificarsi alla fase ad eliminazione diretta.