CARLINO - Sinisa rivoluziona tutte le gerarchie

08.02.2019 09:41 di BN Redazione articolo letto 590 volte

Dopo aver scontato i rispettivi turni di squalifica, tornano a disposizione Helander e Mattiello. Solo che i due, tra i protagonisti più utilizzati durante la gestione Inzaghi, dovranno fare i conti con le gerarchie stravolte da Mihajlovic. Il tecnico preferisce i difensori con capacità di gestione del pallone, qualità mancante ad Helander. Per questo viaggia verso la conferma Gonzalez, autore di un secondo tempo in crescendo contro l’Inter, a fianco dello stacanovista Danilo. Così come confermato dovrebbe essere Dijks a sinistra, mentre a destra si ripropone il ballottaggio Mbaye-Calabresi, che ha alimentato i dubbi di Sinisa fino al giorno della gara di San Siro e così sarà probabilmente per la sfida interna con il Genoa. Le differenze rispetto all’undici titolare vincente a Milano potrebbero essere dunque fino a quattro. Lo riporta il Resto del Carlino