CARLINO - Si ferma Orsolini, Santander in dubbio

08.02.2019 09:15 di BN Redazione   Vedi letture

Come riportato dal Resto del Carlino, Mihajlovic potrebbe essere costretto a rivedere molte delle certezze maturate nella sua prima settimana di lavoro a causa degli infortuni. Dopo lo stop di Lyanco, la notizia peggiore della settimana è arrivata da Orsolini: l’affaticamento accusato post-Milano al polpaccio è stato accertato come lesione al soleo che lo terrà fermo per circa tre settimane. Santander, inoltre, ha svolto la maggior parte del lavoro settimanale a parte. Intoccabili offensivi rimangono dunque Soriano e Palacio, che per la filosofia del piede invertito di Sinisa dovrebbe trovare spazio a sinistra. A destra potrebbe dunque esordire il mancino Edera, anche se il recupero completo di Sansone dovrebbe spingere il tecnico ad attuare un’eccezione in nome di una maggiore esperienza offensiva. Se Santander non dovesse farcela arriverebbe la grande chiamata per Destro, che però non è nella forma migliore, come ammesso dallo stesso Mihajlovic; per questo si profila una staffetta nel ruolo di attaccante centrale.