Moviola di Inter-Bologna: pochi episodi, direzione di gara puntuale

di Federica Trerè
04.02.2019 11:01 di BN Redazione articolo letto 153 volte

Pasqua riesce a gestire molto bene la partita, dimostrandosi preciso e puntuale nelle decisioni e riuscendo a mantenere calmi gli animi dei giocatori nonostante l'elevato agonismo messo in campo dalle due squadre.
Finiscono sul taccuino del direttore di gara gli ammoniti Mbaye (41') per uno spintone a Perisic che blocca la ripartenza dell'Inter, Vecino (44') per una gomitata a Dijks e Danilo (65') per una trattenuta ai danni di Martinez.

Al 4' viene graziato Poli, reo di essere entrato bruscamente su Nainggolan.

Pare un po' lungo il tempo di recupero accordato nel secondo tempo.
 

Voto: 6,5