Moviola di Genoa-Bologna: Schone regala un rigore ai rossoblù

di Federica Trerè
26.09.2019 10:40 di BN Redazione   Vedi letture

L’episodio principale della partita è sicuramente il calcio di rigore accordato al Bologna per intervento irregolare di Schone ai danni di Soriano in area (77’). Occasione sprecata da Sansone che sbaglia il tiro dal dischetto con un improbabile cucchiaio. All’85’ i rossoblù reclamano un altro rigore per un presunto fallo di mano del Genoa ma le proteste non sono giustificate: il braccio del genoano è ben attaccato al corpo e non aumenta il volume di quest’ultimo.

Per il Bologna, finiscono sul taccuino di Massa gli ammoniti Tomiyasu (2’) per un fallo tattico ai danni di Barreca, Denswil (46’) per un intervento irregolare su Koumè al limite dell’area di rigore, Poli (79’) per un alterco con Radovanovic e Skov Olsen (92’) per un fallo a centrocampo che ferma la ripartenza del Genoa.

Per il Genoa, invece, vengono sanzionati col giallo Lerager (28’) per aver scagliato la palla lontano a gioco fermo, Zapata (43’) per proteste in seguito a un fallo fischiatogli contro, Ghiglione (68’) per un duro intervento ai danni di Denswil, Romero (73’) per un fallo su Sansone e Radovanovic (79’) per il battibecco con Poli già menzionato.  

Voto: 6