Moviola di Bologna-Udinese: rigore netto negato al Bologna

di Federica Trerè
01.10.2018 10:00 di BN Redazione   Vedi letture

Giornata decisamente negativa per l'arbitro Manganiello, che risulta impreciso nella gestione dei falli e dei cartellini e nega un rigore al Bologna nel primo tempo.

Al 14' Svanberg cade in area friulana falciato da Ekong entrato in netto ritardo. Il penalty è netto ma non per il direttore di gara che, nonostante ricorra all'on-field review stimolato dal VAR di Orsato, conferma la decisione presa in diretta e non concede il rigore al Bologna.

Tra le fila rossobù vengono ammoniti Svanberg (47') e Nagy (58') per trattenute ai danni rispettivamente di Pussetto e di Fofana. Nell'Udinese, invece, guadagnano il cartellino giallo Pussetto (54') per un intervento irregolare su Svanberg a centrocampo, de Paul (69') per un'evidente trattenuta ai danni di Dzemaili, Behrami (72') per un fallo su Falcinelli e Machis (92') per un fallo su Okwonkwo lanciato verso la porta avversaria.

Al 6' una gomitata di Samir a Mattiello sfugge all'arbitro e rimane impunita.

Voto: 4,5