Moviola di Bologna-Sassuolo: VAR decisivo sui gol

di Federica Trerè
01.04.2019 10:45 di BN Redazione   Vedi letture

Guida, il direttore di gara campano veterano della Serie A designato per Bologna-Sassuolo, si trova ad arbitrare una partita fallosa e ricca di episodi, in cui il VAR, presidiato da Massa, si è dimostrato determinante per interpretare correttamente alcune situazioni decisive.

E’ infatti grazie al VAR che al 13’ Guida annulla il gol del Sassuolo per un fuorigioco, a dir il vero piuttosto evidente, di Babacar non ravvisato dal primo assistente. Al 66’ è corretto accordare un rigore al Bologna per un fallo di mano netto di Babacar. È il terzo penalty consecutivo per i rossoblù in tre partite. Al 91’ Boga segna la rete dell’1-1 ma, dopo una prima segnalazione di offside da parte del secondo assistente, il VAR interviene confermando a Guida la validità del gol.

Per quanto riguarda i cartellini, il primo tempo si conclude con un ammonito per parte, Helander (22’) per un fallo tattico su Sensi che blocca la ripartenza del Sassuolo e Demiral (28’) per una brutta entrata su Poli, mentre nella ripresa vengono ammoniti Sensi (61’) e Bourabia (86’) per falli rispettivamente su Mbaye e Palacio e Destro (97’) per esserci tolto la maglia dopo il gol della vittoria.

Voto: 6