Moviola di Bologna-Inter: Di Bello non cade nella rete di Nainggolan

di Federica Trerè
02.09.2018 13:46 di BN Redazione articolo letto 147 volte

Fin da subito il match è caratterizzato da un‘aggressività crescente che l’arbitro brindisino riesce a sedare usando con puntualità il fischietto e ricorrendo sovente al richiamo verbale.
Al 32’ Di Bello non si fa ingannare da Nainggolan che cade a terra in area di rigore dopo un tocco impercettibile di De Maio col braccio e non accorda giustamente il calcio di rigore ai nerazzurri.
Sono due gli ammoniti del match, uno per parte: Dzemaili (60’) per proteste in seguito a un fallo di Gagliardini non ravvisato dal direttore di gara e Gagliardini (89’) per una trattenuta ai danni di Mattiello.

Voto: 6