Le pagelle di Sampdoria-Bologna: Krejci e Pulgar disastrosi, Falcinelli anonimo

01.12.2018 22:59 di Luca Nigro articolo letto 392 volte

Skorupski 5,5 - Incolpevole sui gol. Naufraga anche lui come tutta la squadra.

Calabresi 4,5 - Forse la peggior prestazione da quando indossa la maglia del Bologna, ma pur sempre meglio degli altri due compagni di reparto. Prende un giallo che gli farà saltare la delicata gara di Empoli. Dal 62' Orsolini 5,5 - Prova a dare un pò di verve ad un attacco sterile.

Danilo 4 - A memoria non si ricorda un suo intervento o una chiusura determinante. 

Helander 4 - Vedi Danilo. Unica differenza? Sul 3-1 di Ramirez rimane a guardare l'inserimento dell'uruguaiano.

Mattiello 5 - Nel primo tempo prova a mettere in difficoltà Murru, crossa qualche palla interessante in mezzo all'area. Sparisce nella ripresa.

Poli 5 - Regala il primo vantaggio agli avversari perdendo palla su fallo laterale a favore. Ha il merito di trovare il gol dell'immediato pareggio. Poi più nulla. Dall’87’ Nagy - Non ha il tempo di toccar palla. 

Pulgar 4 - Sbaglia tutto e di più. Errori su errori, palle regalate ai sampdoriani in uscita ma il coniglio dal cilindro sbuca nell'occasione del 2-1 di Quagliarella: si addormenta sul passaggio di Skorupski facendosi rubare palla al limite da Ramirez. Peggio di così..

Svanberg 5 - Lotta ma combina poco. Nella ripresa quantomeno prova ad impensierire Audero. Ha il merito di servire Poli in occasione del pareggio. 

Krejci 4 - Tra lui e Pulgar è una gara per il peggiore in campo: non combina nulla, si fa saltare sistematicamente, non azzecca un cross. Getta in gradinata da due passi il possibile gol della rimonta. C'è lui ad accompagnare Quagliarella sul gol del 4-1: lo segue ma a debita distanza e con un certo timore reverenziale. Disastroso.

Falcinelli 5 - Ritorna titolare dopo quasi due mesi ma la sua prova è impalpabile e anonima. Dal 57' Palacio 5,5 - Quantomeno prova a combinare qualcosa, fa sicuramente di più del compagno. 

Santander 5,5 - Impegna Audero dopo il primo vantaggio blucerchiato. Per il resto, partita di gran sacrificio anche se è e rimane uno dei pochi predicatori nel deserto. 

Inzaghi 4,5 - In una nave che cola a picco nella notte fredda di Genova la squadra stecca completamente la partita. Errori incredibili in difesa, pochissima consistenza in avanti. Stavolta non basta Orsolini a salvare la barca e le carenze di qualità iniziano a non essere più un alibi. Confermato a fine partita, contro Crotone in Coppa e ad Empoli servono assolutamente due vittorie.