Le pagelle di Genoa-Bologna: Pulgar indisponente, Orsolini unico a centrare la porta

16.09.2018 17:31 di Luca Nigro articolo letto 922 volte

Skorupski 6 - Attento fin quando Piatek non lo punisce. Senza colpe sul gol del connazionale.

Gonzalez 5,5 - In avvio è timido, poi si fa rispettare nel gioco aereo. Troppo poco per la sufficienza. Dal 69' Orsolini 6 - E' l'unico a centrare lo specchio della porta. Impegna Marchetti su punizione, sfiora la traversa con un gran sinistro dal limite. Andava inserito prima. 

Danilo 5 - Dirige la difesa con la solita autorità, troppo lento in fase di impostazione. Nell'occasione del gol genoano lascia troppo spazio a Piatek. 

De Maio 5,5 - Si incaponisce coi lanci lunghi ma nel complesso è il meno colpevole dei tre. 

Mattiello 5 - Non è la sua giornata. Troppo lento, poche volte al cross, soffre Criscito. 

Poli 5,5 - Un pò meglio rispetto alle ultime uscite, impreciso negli ultimi 16 metri. Dal 67' Svanberg 5,5 - Subito al tiro, Dijks gliela mette sopra la traversa. Sbaglia qualche appoggio ma è all'esordio, perdonato.

Pulgar 4 - Totalmente fuori dalla gara. Nei primi venti minuti perde tre palle sanguinose che fanno imbufalire Inzaghi, soprattutto per il suo atteggiamento remissivo. Non segue Piatek nell'occasione del gol, perde la testa nel finale andando dritto su Romulo. Indisponente. 

Dzemaili 5,5 - Vedi Poli. Meglio rispetto alle prime tre gare, qualche buon recupero e due verticalizzazioni interessanti. Non è ancora ai suoi livelli. Può fare molto di più.

Dijks 5,5 - Buon primo tempo, cala nella ripresa. 

Destro 5 - Sul piano dell'impegno nulla da dire. Gioca sin da subito con grande cattiveria, cosa che gli costa dopo un minuto l'ammonizione. Questo forse condiziona un pò la sua gara. In avanti si vede poco o nulla, a parte un colpo di testa alto. Mai incisivo in zona gol. Occasione sprecata. Dal 79' Santander s.v. - Ultimi minuti per il forcing finale, ingiudicabile.

Okwonkwo 6 - Alla sua prima da titolare, il nigeriano dimostra grande impegno. Per un tempo mette in apprensione la difesa genoana con la sua velocità. Il migliore di oggi.

Inzaghi 5 - Nel primo tempo la sua squadra gioca alla pari ma non riesce mai a concludere in porta. Dopo aver subito il gol, getta nella mischia Orsolini passando al 4-3-3. Cambi però troppo tardivi, forse Pulgar andava sostituito alla fine dei primi 45 minuti.