Le pagelle di Bologna-Crotone: Orsolini da applausi, prima gioia per Falcinelli

04.12.2018 19:59 di Luca Nigro articolo letto 336 volte

Da Costa 6 - Mai impegnato seriamente, compie un paio di uscite decisive.

Calabresi 6,5 - Sempre attento, gioca in anticipo. Annulla Martella.

Gonzalez 6 - Sbaglia un paio di appoggi in uscita, migliora nella ripresa.

Helander 6 - L'impostazione non è il suo forte ma in marcatura si fa valere.

Mbaye 6 - Dalla sua parte Martella non sfonda.

Orsolini 8 - D'accordo, l'impegno non era uno dei più proibitivi ma lui, anche da mezzala, si prende la scena. Un assist e due gol di pregevole fattura, il secondo è una delizia per gli occhi. Giocate di alta qualità nella fredda serata del Dall'Ara. il Bologna si rialza soprattutto grazie a lui. Prestazione da applausi. Dal 69' Dzemaili 6 - Rientra dopo la botta al ginocchio, dà manforte alla mediana.

Nagy 6,5 - Gioca pulito, non sbaglia una palla. D'accordo, non forza la giocata, ma trasmette tranquillità alla squadra.

Poli 6 - Ha il merito di trovare il corridoio giusto che lancia Orsolini in campo aperto per il gol dell'1-0.

Dijks 6 - Pronti via sbaglia un paio di cross, poi aggiusta la mira. Mette a bada Sampirisi. 

Falcinelli 6,5 - Seconda partita consecutiva da titolare. Nel primo tempo sfiora il palo con un destro dal limite. Nella ripresa, con l'uscita di Santander, gioca da punta centrale riuscendo a trovare il primo gol con la maglia rossoblù con una bella girata di testa. Dal 70' - Okwonkwo 6 - Ritrova il campo dopo due mesi e ha sul sinistro la palla del possibile 4-0 ma Cordaz gli nega la gioia del gol.

Santander 6 - Un solo squillo: impegna Cordaz in angolo con un bel tiro sul primo palo. Esce a fine primo tempo dopo una botta alla caviglia destra. Dal 46' Palacio 6 - Sguscia un paio di volte ai diretti avversari, si fa rispettare nei contrasti.

Inzaghi 6,5 - Serviva una vittoria per andare ad Empoli con meno pressioni addosso e raggiunge con merito l'obiettivo. Mette in campo un 3-5-2 sperimentale schierando Orsolini da mezzala. Esame superato. A gennaio si regala la Juventus.