Tanjga: "Verona forte ma vogliamo vincere". De Leo: "Barrow ci ha colpito"

18.01.2020 11:38 di Luca Nigro Twitter:    Vedi letture

Emilio De Leo e Miroslav Tanjga alla vigilia della gara col Verona sono interventi in conferenza. Ecco le loro parole.

Tanjga: "Il Verona non è sicuramente la squadra contro la quale abbiamo giocato la prima partita. Siamo coscienti che ci aspetta una partita molto dura. Loro sono molto aggressivi, corrono tanto e noi dobbiamo essere coscienti delle nostre qualità e cercare di capitalizzare al meglio le occasioni che creeremo. Senza dubbio cercheremo in ogni modo di vincere". 

De Leo: “Credo che Sinisa domani ci sia, non penso che la pioggia lo faccia desistere e in ogni caso non sarà facile tenerlo a freno. Dominguez domani dall’inizio? Fatta eccezione per Medel, i centrocampisti sono tutti disponibili e dopo la rifinitura di stamattina, il mister scioglierà i dubbi. Barrow? E’ un giocatore che è stato sempre stimato da tutto il nostro staff. Crediamo possa lavorare sia da attaccante centrale che da esterno e da questo punto di vista ci completerà. Ci ha colpito la velocità e la grande tecnica e in corsa riesce a fare delle giocate importanti. Il loro giocatore migliore? Mi viene da dire Miguel Veloso, ma il loro valore aggiunto sia caratteriale che tecnico è Juric. Brava la loro società ad aver puntato su di lui”.

Per leggere l'intero report della conferneza clicca QUI