Saputo: "Abbiamo fatto degli errori, mai più con l'acqua alla gola"

27.05.2019 20:56 di BN Redazione   Vedi letture

Ecco uno stralcio della conferenza stampa del presidente rossoblù Joey Saputo tenutasi stamatti allo stadio Renato Dall'Ara: “Mai come quest’anno risulta difficile dare una valutazione complessiva della stagione. Abbiamo giocato due campionati: il primo finito a gennaio molto negativo, il secondo da febbraio in poi è stato ottimo concluso con una media da Champions ed il decimo posto. Ricordo però bene la tensione e la preoccupazione di gennaio quando dissi che erano stati commessi errori ma bisognava guardare avanti. Allora dissi che avremmo fatto di tutto per rinforzare la rosa ed evitare retrocessione. L’arrivo di Sinisa e di alcuni giocatori ha permesso di centrare l’obiettivo ed anche di divertirci. Dobbiamo oggi riconoscere che abbiamo rimediato agli errori e basta confrontare il nostro cammino con quello di altre squadre per capire che non era scontato. Non dobbiamo dimenticare sofferenze e rischi: il pericolo ci ha aperto gli occhi. Mai più è il concetto base che voglio esprimere oggi. Ora è arrivato momento del salto di qualità, adesso obiettivo è restare stabilmente nella parte sinistra della classifica. Il Bologna non può e non deve più ritrovarsi con l’acqua alla gola e gli investimenti andranno in tal senso. Non dirò le cifre del budget ma solo per i riscatti serviranno decine di milioni a cui aggiungere gli investimenti per i nuovi innesti. Ne abbiamo parlato ieri con Mihajlovic che nei prossimi 10-15 giorni ci darà una risposta. La nostra intenzione è mantenere vivo l’entusiasmo e ripartire da qui". Per leggere le intere dichiarazioni clicca su questo LINK.