Sansone: "Vogliamo sempre vincere, siamo arrabbiati. Dovevamo fare più attenzione nel finale. Ora testa a Genova"

22.09.2019 19:00 di BN Redazione   Vedi letture

Nicola Sansone, al termine di Bologna-Roma, analizza in tal modo la sconfitta rossoblu: "Siamo più arrabbiati che amareggiati. Vorrei rivedere il fallo di mano fischiato a Santander. A parte questo la Roma è stata cinica ma non meritava di vincere questa partita: ha giocato bene soprattutto nel primo tempo e abbiamo sofferto, ma siamo riusciti a reagire bene dopo il gol di Kolarov. Abbiamo anche avuto più occasioni per passare in vantaggio. Poi c’è stato l’episodio finale, sul quale dovevamo farci trovare più attenti. Vogliamo sempre vincere le partite, soprattutto in casa. Pensiamo subito alla trasferta di Genova”