Palacio: "Dedico il gol alla mia famiglia, ai compagni e al mister. Siamo orgogliosi di quanto stiamo facendo"

27.10.2019 16:28 di BN Redazione   Vedi letture

Rodrigo Palacio, al termine del match vinto contro la Samp, è soddisfatto per la prestazione personale e per quella dell'intera squadra rossoblu:"Abbiamo fatto una bella gara: nei primi 15 minuti siamo partiti bene con mentalità vincente. Abbiamo trovato il gol tardi, poi abbiamo sofferto un po’, ma alla fine abbiamo fatto il secondo gol e sono arrivati i tre punti. Il mio gol? Mi è arrivata una bella palla davanti alla porta, ho cercato di calciare subito perché stava arrivando un difensore ed è entrata. Siamo tutti importanti, io mi sento bene fisicamente, cerco sempre di fare il meglio. Penso che la squadra giochi bene, siamo orgogliosi di quanto stiamo facendo: da quando c’è il mister abbiamo un’altra idea di gioco e una mentalità con cui cerchiamo di scendere in campo anche quando il mister non c’è. Dedico il gol alla mia famiglia, ai compagni e al mister. Ora ci aspetta una settimana particolare contro Cagliari e Inter, due gare difficili. Il Cagliari sta facendo bene ma se facciamo la nostra gara possiamo fare il risultato".