Mihajlovic: "Tanti incroci con Montella. Santander? Non ha ancora i 90' nelle gambe"

13.04.2019 17:54 di BN Redazione   Vedi letture

Sinisa Mihajlovic ha parlato così in conferenza nel pre partita di Firenze: "Ci sono tanti incroci tra me e Montella. ha allenato in quasi tutte le mie squadre. Mi piacerebbe arrivare per una volta dopo di lui visto che in genere gli lascio metà del lavoro già fatto sul piano fisico e mentale. Lo conosco: gioca a tre ma difende a quattro, posso immaginare quello che farà in base a quello che ha fatto altrove. Ci siamo preparati, i moduli non contano ma importa la voglia. Lo scipero del tifo? Non so se saremo avvantaggiati dalla situazione, non ci interessa ci interessa molto quello che succede a Firenze ma dobbiamo solo pensare a fare la nostra partita. La formazione? Possono giocare tutti, Santander è pronto anche se non ha 90’ nelle gambe. Mi mancano Destro, Mattiello e Helander. Sin dalla prima gara ho scelto un assetto e siamo andati avanti per la nostra strada con la mia mentalità".  Per leggere per intero le parole di Mihajlovic clicca su questo LINK