Donadoni: “Vittoria importante. Il gruppo è unito, il finale di stagione è un campionato diverso”

15.04.2018 17:56 di Calogero Destro articolo letto 368 volte

Roberto Donadoni ha parlato in conferenza stampa dopo la vittoria contro il Verona. Queste le sue dichiarazioni: “Intanto voglio ricordare Cervellati, che è stata una bandiera del Bologna, e mi associo alle condoglianze del club per la sua scomparsa. Sulla partita: nel primo tempo abbiamo giocato bene. Nel secondo tempo siamo stati troppo imprecisi ed il Verona ci ha provato, anche grazie ai loro tre davanti che sono molto veloci. Ma non si è seduto nessuno. Bisogna essere bravi a lavorare per eliminiate certi "buchi", se si vuole migliorare. Verdi? Contento per il suo gol, è un ragazzo di una sensibilità unica. Il cambio di Pulgar? Ieri aveva accusato un problema al flessore ma poi mi aveva dato disponibilità. Il giallo ha influito. Ma è un ragazzo che sta crescendo molto. Masina? Deve migliorare nei tempi di lettura delle giocate. Classifica? Cercheremo di scalarla il più possibile. Il presidente mi ha fatto notare l'ottimo entusiasmo che c'era fra i compagni. Questo spirito fa la differenza. La fase finale del campionato è diversa dalle partite precedenti"