De Leo: "Medel giocatore che ci serviva. Titolare contro la Spal? Vedremo"

29.08.2019 15:36 di Luca Nigro Twitter:    Vedi letture

Emilio De Leo in compagnia di Miroslav Tanjga ha presenziato alla conferenza stampa di vigilia di Bologna-Spal. Ecco alcune sue dichiarazioni: "C’è tanta voglia di riscattare il pareggio dell’esordio. Abbiamo giocato una buona partita ma c’è qualcosa da migliorare. Mihajlovic? E’ tornato ad essere immediatamente il nostro condottiero, ci siamo ritrovati da subito nella nostre consuete posizioni lavorative. Medel? È un acquisto importante che ci aiuta a colmare quel buco che avevamo a centrocampo e può rivelarsi fondamentale per ottenere qualche pallone pulito in più in uscita dalla difesa. Sarà utile sia in fase di possesso che di non possesso. Dal punto di vista caratteriale potrà fare da traino a un gruppo giovane come il nostro. Se giocherà? Farà il suo primo allenamento oggi pomeriggio, ci confronteremo con il mister. Di solito un allenamento non è sufficiente a esordire, ma tutto è possibile". Anche Tanjga interviene:"Per tutti la notizia di Mihajlovic in panchina a Verona è stato uno schock, per alcuni ricevuto in maniera positiva, per altri negativa, ma non è una scusante per non rendere al meglio. Averlo in panchina fisicamente è meglio per il gruppo e sono convinto che domani possiamo vincere la partita”. Per leggere l'intero report della conferenza clicca QUI