De Leo: "La rosa è ampia". Tanjga: "A Cagliari qualcuno riposa". Orsolini: "So di essere importante per la squadra"

29.10.2019 15:30 di Francesco Livorti   Vedi letture

Alla vigilia della sfida contro il Cagliari, Emilio De Leo, Miroslav Tanjga e Riccardo Orsolini hanno parlato in conferenza stampa. Ad aprire le danze ci ha pensato il tattico De Leo: "Purtroppo per la trasferta di domani non riusciamo a recuperare nessuno. Santander? Valuteremo la sua presenza in campo dall’inizio dopo la seduta pomeridiana. Per arrivare in Nazionale, Riccardo deve arricchire il proprio bagaglio di conoscenza; la continuità di prestazione e la capacità di scelta sono basilari. La competizione della crew è elevata e positiva. Al Sardegna Arena ci presenteremo a testa alta, con la consueta leggerezza ricercando la solita profondità". Poi è il turno di Tanjga: "La contesa con i rossoblù sarà difficile, rispettiamo gli isolani, non li temiamo: possiamo trionfare con chiunque. In qualsiasi sfida tentiamo sempre di tirar fuori dagli uomini il 110%. Con Nainggolan e compagni faremo riposare qualcuno". Infine prende parola Orsolini: "Il Bologna per acquistarmi ha fatto uno sforzo rilevante: cercherò di ripagare la fiducia sul campo. Qualche volta ho voluto strafare, non per egoismo. Mi sento importante per questa squadra e desidero dare il mio contributo. Devo ambire perfino all'imprevedibilità. l gol vengono con le prestazioni".

Per leggere l'intero report clicca su questo LINK.