Bigon: "Inizio stimolante ma non semplice, esami di maturità a dicembre"

29.07.2019 20:31 di Luca Nigro Twitter:    Vedi letture

Questo il commento del direttore sportivo Riccardo Bigon alla pubblicazione del calendario del prossimo campionato di Serie A: “Un inizio stimolante ma tutt’altro che semplice, con due neopromosse nelle prime tre giornate e nel loro stadio, con in mezzo il derby con la Spal: sarà importante cominciare bene, trovando la migliore condizione il più presto possibile. Nel mese di ottobre avremo Lazio e Juventus, poi due sfide assai interessanti con Sampdoria e Cagliari che ci diranno di che pasta siamo fatti. A dicembre Napoli, Milan e Atalanta in sequenza saranno begli esami di maturità, così come la trasferta di Lecce e la chiusura con Fiorentina prima e Torino poi. In generale comunque il calendario incide fino a un certo punto: sappiamo che in Serie A tutte le partite sono durissime e dovremo fare il massimo per raggiungere i nostri obiettivi”.