Bigon: "Abbiamo l'intenzione di proseguire con Inzaghi. Mercato? Arriviamo a gennaio e vediamo"

04.12.2018 22:07 di BN Redazione articolo letto 175 volte

Riccardo Bigon, intervenuto ai microfoni di Rai Sport a margine della gara di Coppa Italia contro il Crotone, ha parlato del momento dei rossoblù: "Sarebbero due componenti importanti la saggezza e la pazienza, anche se nel nostro mondo la seconda spesso viene meno. Fare sport significa passare anche momenti difficili, stare uniti e risalire. Penso che a fine stagione ci toglieremo comunque delle soddisfazioni, non abbiamo né timore né pessimismo cosmico. La squadra non sta ottenendo risultati ottimali, dobbiamo stare uniti con i nostri tifosi e cercare di fare meglio. Ritiro? Tante volte può essere un modo per spezzare la routine quotidiana e dà modo ai ragazzi di passare più tempo insieme, di riflettere e di passare più tempo su determinati aspetti. Ogni tanti ci può stare, non si intende punire nessuno ma richiamare maggior attenzione e voglia di fare risultato. Inzaghi? L'intenzione è arrivare alla fine dell'anno con lui e proseguire anche l'anno prossimo e magari di più. Nel calcio gli allenatori sono legati ai risultati, dobbiamo farli perché è il nostro lavoro, ma dobbiamo anche cercare di costruire un percorso come stiamo facendo. Dobbiamo cercare di lasciare il tempo alla gente di lavorare, lasciare lavorare i professionisti che fanno questo da una vita, che hanno la grinta e l'entusiasmo per venire fuori da questo periodo. Il mercato? Ogni squadra può avere delle necessità ed è migliorabile, stiamo cercando anche attraverso queste partite di fare un punto della situazione. Siano una squadra che si è rinnovata molto, arriviamo a gennaio e vediamo. In questo momento non ci sono problemi specifici, dobbiamo continuare a lavorare di gruppo e cercare di fare risultati".